lunedì 8 febbraio 2010

Luna di Febbraio

Dopo aver aspettato tutta la settimana finalmente sabato scorso siamo andati al Vaccera Io Saro e Massimo....

Arrivo forzato per me alle 19.45 causa compiti a casa con prole...temperatura intorno a -1/-2°C , strade sgombre da neve e ghiaccio tranne in alcune curve.

Saro e Massimo erano già operativi e ne hanno approfittato per andare a mangiare al rifugio qualcosa di caldo, io invece sono rimasto a montare ed avviare la sessione di scatto.

Questa volta nessun problema tranne un fastidioso gioco del connettore d'alimentazione dell'ATIK 314L+ che portava la camera a spegnersi, fissato con un nastro telato tutto è tornato nella norma.

Anche stavolta HEQ5 e Pentax 75 SDHF per le riprese a fine mese vado a prendere la nuova montatura.

Soggetto della serata IC417 una nebulosa ad emissione e riflessione (poco veramente per quest'ultima tipologia) in Auriga, fà parte del quadretto denominato "The Spyder and the Fly" , io con la focale mi sono accontentato del ragno ....

Letteralmente immerso in un tappeto di stelle coloratissime e nubi di HII, difficile da gestire il tempo di posa: ho provato con 8 minuti ma era inguardabile il tutto, con 3 minuti non uscivano le nebulosità. Ho quindi optato per 5 minuti di posa in LRGB, niente H-Alpha per mancanza di tempo.

La serata è stata inizialmente velata poi la situazione è migliorata anche se il seeing è rimasto sul discreto con punte al buono a fine nottata, nella foto ho avuto una media di 2.48

Prima ripresa della luminanza e poi dei colori con solito rifuocheggiamento del canale B ormai una consuetudine. Purtroppo le ultime 2 pose di blu l'ho trovate immerse nell'unico albero dei paraggi...siamo infatti rimasti sui tornati causa neve e gelo.

L'alimentazione a batteria ha funzionato egregiamente con la 20AH al gel per la montatura e la 55AH al piombo per il resto. Con un gadget da camperisti ho tenuto la situazione sotto controllo, un comodo voltmetro con indicatore digitale e luminoso del livello di tensione e presa diretta ad accendisigari...una figata. Il dispositivo ha riscosso buon successo fra gli amici.

Il risultato della serata, elaborato ieri a casa non senza poche difficoltà nei colori:



Per i dettagli vi rimando alla pagina dedicata nel mio sito:
IC 417 - The Spyder Nebula in Auriga

Un saluto a tutti,
Leo

1 commento:

astrofra ha detto...

Veramente bello il tuo blog, in particolare questa immagine.complimenti